Ridurre il colesterolo dei derivati del latte con i batteri lattici si può


29 Dicembre 2018

Lo sviluppo di prodotti con benefici per la salute è una priorità di ricerca chiave per il settore alimentare, fornendo una grande opportunità per l’industria lattiero-casearia dal momento che il mercato globale degli alimenti funzionali crescerà rapidamente nei prossimi anni.

Leggi di più

Prodotti alternativi al Latte: perché si comprano sempre di più?


18 Settembre 2018

La presenza sul mercato di nuove bevande alternative del latte è cresciuta del 63% fra il 2011 ed il 2015, e negli USA si stima che questi prodotti nel 2018 raggiungano un valore di oltre 16 miliardi di dollari rispetto ai 7 miliardi del 2010.

Leggi di più

Mantenere la fertilità del terreno


17 Settembre 2018

La perdita di fertilità del terreno rappresenta uno dei maggiori problemi che contribuiscono al fenomeno dei cambiamenti climatici in atto, in quanto viene ridotta la capacità di sequestrare il carbonio e di trattenere l'umidità.

Leggi di più

Globalizzazione e nuovi dazi


27 agosto 2018

La globalizzazione non è certo un fenomeno proprio dei nostri tempi. Rappresenta, infatti, una accelerazione esponenziale di quel processo di internazionalizzazione che da sempre, attraverso commerci, migrazioni e conquiste, ha portato a forme di interdipendenza fra i vari paesi ed aree del pianeta.

Leggi di più

Il grasso del latte, questo sconosciuto


30 luglio 2018

È idea comune ritenere che il consumo di latte e formaggi possa avere effetti negativi. Una ricerca della Università del Texas smentisce questo timore.

Leggi di più

Obiettivi e traguardi ONU per la sostenibilità


27 luglio 2018

L'Agenda al 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile, si pone l'obiettivo di creare condizioni di vita eque e solidali per tutti, rispettando le persone e le risorse del pianeta.

Leggi di più

Invertire il circolo vizioso cibo-clima-nutrizione-salute


13 luglio 2018

Per far fronte alle richieste di cibo sempre crescenti legate all'aumento della popolazione mondiale è necessario adottare modifiche radicali al modo di coltivare e di gestire i prodotti lungo tutta la filiera in modo da abbattere gli sprechi.

Leggi di più

L'agroecologia per una produzione sostenibile


9 luglio 2018

Produrre di più con meno risorse: questa sarà la sfida del futuro. Con l'aumento della popolazione mondiale dagli attuali 7,6 miliardi ai 9,8 miliardi nel 2050 e con meno risorse idriche, meno terreni coltivabili, minore pescosità nei mari, bisogna trovare nuove soluzioni per soddisfare la domanda mondiale di cibo

Leggi di più

Alghe: una fonte alimentare alternativa?


18 giugno 2018

La domanda di fonti proteiche alternative a quelle animali è in continua crescita, in particolare fra i Millennials (la generazione di persone nate tra il 1980 ed il 2000) ed i Flexitarian, cioè quei consumatori in cui la tendenza ad adottare una dieta vegetariana diventa flessibile e non rifiuta in assoluto i prodotti animali.

Leggi di più

La sostenibilità paga


4 giugno 2018

Il tema della sostenibilità sta diventando l'elemento chiave dell'offerta produttiva e può portare valore aggiunto alle imprese.
La sostenibilità si abbina al concetto di benessere.

Leggi di più

L'agricoltura rigenerativa per contrastare il cambiamento climatico


3 maggio 2018

L'aumento delle temperature registrato a partire dai primi decenni del secolo scorso ha avuto un'accelerazione negli anni 2000 rendendo sempre più evidente, in tutto il mondo, il fenomeno del cambiamento climatico.
La conferenza ONU sul clima di Parigi fissa nell'aumento di due gradi a fine secolo il punto di non ritorno per lo stravolgimento climatico.

Leggi di più

Generazione Z e nuovi stili di acquisto


12 aprile 2018

La cosiddetta Generazione Zeta, o Gen Z, è quella fascia di età comprendente i giovani fra i 18 ed i 21 anni che ha sempre vissuto con internet. Anche se rappresenta solo il 7% dei consumatori, rispetto al 27% dei Millennials (fascia di età 22-36 anni) ed al 26% della Generazione X (fascia di età 37-52), il suo approccio agli acquisti alimentari è del tutto innovativo e rappresenterà la tendenza del prossimo futuro.

Leggi di più

L'innovazione delle tecnologie digitali in agricoltura


11 aprile 2018

Le tecnologie digitali rappresentano l'ultimo stadio di innovazione in agricoltura, dopo la meccanizzazione, la chimica e l'agricoltura di precisione.
L'innovazione è un processo continuo derivante dalla conoscenza nell'uso di strumenti moderni che aiutano nella gestione aziendale per aumentare la produttività nel rispetto dell'ambiente e delle risorse naturali. Questo richiede formazione e flessibilità (adattamento) nell'uso consapevole e responsabile dei nuovi strumenti che la ricerca ed il mercato mettono a disposizione degli imprenditori agricoli.

Leggi di più

COMUNICATO STAMPA


LE GRAVINE
prima start-up italiana agro-alimentare

È stata costituita in provincia di Taranto nella Terre delle Gravine la prima start-up innovativa agricola italiana con 27 soci, denominata Società Agricola Innovativa Le Gravine. Questa società è una start-up a filiera corta, che coniuga economia, innovazione, sviluppo territoriale, lavoro giovanile, legalità, eco-sostenibilità, ambiente e benessere umano ed animale, ovvero, se vogliamo usare una espressione molto di moda, è ad economia circolare, opera nel settore agro-alimentare e si orienta ad un target di mercato specifico: Kosher (ebrei), Halal (musulmani), Vegetariano e Bio (circa 3 miliardi di potenziali consumatori). I perni su cui ruota il progetto imprenditoriale sono l'innovazione, la sostenibilità, i sapori e la salute. La Società Agricola Innovativa Le Gravine ha come finalità il piacere di nutrire e deliziare i palati in modo genuino con alimenti sani e sicuri, ottenuti nel massimo rispetto dell'ambiente e in osservanza delle regole Halal, Kosher, Vegetariane e Bio.

Leggi di più